ECDL CORE

Da settembre 2013 non è più possibile intraprendere nuovi percorsi di certificazione sull’ECDL CORE, ma è consentito lo svolgimento degli esami.

Oggi non si può prescindere, sia nella scuola, sia nel mondo del lavoro, dal saper usare in modo appropriato il PC. Molti credono di saperlo usare, ma in effetti hanno solo una conoscenza parziale e lacunosa di ciò che occorre sapere.

La certificazione ECDL garantisce che chi la possiede abbia il livello adeguato di competenze: il Syllabus ECDL (cioè il programma degli esami ECDL) definisce con precisione e in modo sistematico cosa significa saper usare il computer nelle sue funzionalità di base.

In definitiva, il Syllabus ECDL include tutte le competenze digitali necessarie oggigiorno per affrontare, con l’uso dello strumento informatico, le attività disciplinari del mondo della scuola a quelle operative e professionali del mondo del lavoro.

Perché certificare le proprie competenze informatiche con l’ECDL
certificato ecdlLa certificazione delle competenze informatiche tramite l’ECDL:

è uno stimolo all’impegno personale (è motivante);
spinge a una preparazione sistematica, fondamentale per un uso produttivo del computer nello studio e sul lavoro (i costi economici di un uso non efficace e non efficiente del computer sul lavoro sono stati stimati da una ricerca dell’Università Bocconi sui costi dell’ignoranza informatica);
è una verifica oggettiva, grazie a un apposito software che automatizza la valutazione e a un sistema qualità, delle competenze e della formazione ricevuta;
consente la spendibilità nazionale e internazionale del certificato, grazie ai riconoscimenti istituzionali di cui gode.

Come tenere aggiornata la certificazione ECDL

Per chi ha conseguito l’ECDL da qualche anno è possibile dimostrare che le proprie competenze sono aggiornate, rispetto all’ stato dell’arte, sostenendo un apposito esame, denominato Update.