Come si ottiene

Il candidato deve acquistare da un qualsiasi Centro accreditato una tessera (Skills Card) su cui verrà registrato il superamento dell’esame.

Il livello del test è volutamente semplice, ma sufficiente per accertare se il candidato è in grado di usare il CAD nelle operazioni di uso quotidiano.

La Skill Card

  • Per sostenere gli esami ECDL è necessaria la Skills Card della Nuov ECDL, una tessera individuale che riporta i dati anagrafici del titolare e un numero di serie registrato dall’AICA, ente nazionale di certificazione del programma ECDL
  • Sulla Skills Card vengono registrati gli esami superati dal candidato. Ogni esame deve recare il timbro della sede presso cui si è svolto, la data e la firma del responsabile del Centro.
  • La Skills Card può essere acquistata presso un qualsiasi Centro accreditato.
  • Il Centro appone il proprio timbro e la data di emissione e, a sua discrezione, può eventualmente includere, in parte o in toto, il costo della Skills Card nel costo complessivo del corso o del materiale didattico.
  • La Skills Card ha validità di un anno dalla data del rilascio. Successivamente deve essere riacquistata.
  • Nel caso che un candidato perda la Skills Card, può ottenere – attraverso il Centro accreditato dal quale l’ha acquistata – un duplicato dall’AICA, al costo di 25 euro (IVA inclusa).

Gli esami

  • La Skills Card dà al suo possessore il diritto di sostenere esami presso un qualsiasi Centro accreditato, anche diverso da quello presso il quale la Skills Card è stata acquistata. Il candidato può esercitare questo diritto anche senza avere seguito i corsi proposti dal Centro.
  • Per ogni esame il candidato deve pagare una somma al Centro accreditato presso il quale l’esame è sostenuto.
  • Il candidato deve presentarsi agli esami munito della propria Skills Card e di un documento di identificazione personale (carta d’identità, patente di guida, ecc.).
  • I test da superare sono definiti a livello internazionale e sono identici in tutti i Paesi dell’Unione Europea. Le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per superare i test sono definite nel Syllabus.

Syllabus

L’ECDL CAD richiede al candidato di dimostrare la capacità nell’uso delle principali funzioni di un programma di disegno CAD per creare e per modificare entità grafiche. Il candidato deve inoltre essere capace di modificare le proprietà degli oggetti, di aver padronanza delle procedure di plottaggio e di stampa secondo le specifiche da rispettare per le tavole tecniche. Il candidato deve dimostrare di possedere la conoscenza nell’uso di alcune funzioni avanzate dei programmi di disegno CAD, come ad esempio l’inserimento di componenti da altri disegni.

CAD1.1 Concetti di base

CAD1.1.1 Primi passi con il CAD
CAD1.1.1.1 Aprire (e chiudere) un’applicazione CAD.
CAD1.1.1.2 Aprire uno o più documenti.
CAD1.1.1.3 Creare un nuovo documento.
CAD1.1.1.4 Creare un documento usando dei layout di disegno esistenti.
CAD1.1.1.5 Salvare i documenti in una cartella specifica.
CAD1.1.1.6 Salvare un documento con nome diverso.
CAD1.1.1.7 Operare fra documenti diversi.
CAD1.1.1.8 Usare le funzioni di Aiuto.
CAD1.1.1.9 Chiudere un documento.

CAD1.1.2 Definizione delle viste
CAD1.1.2.1Cambiare le modalità di vista.
CAD1.1.2.2 Uso delle funzioni di zoom.
CAD1.1.2.3 Usare le viste definite.
CAD1.1.2.4 Usare la funzione Pan.
CAD1.1.2.5 Controllare le barre degli strumenti.
CAD1.1.2.6 Controllo degli oggetti mediante la visualizzazione dei layer.

CAD1.1.3 Interscambio dei disegni
CAD1.1.3.1 Salvare i disegni in un diverso formato grafico, come STEP, IGES, DXF.
CAD1.1.3.2 Salvare un disegno in un formato utile per essere pubblicato nel web.
CAD1.1.3.3 Esportare un disegno.
CAD1.1.3.4 Importare un disegno.

CAD1.1.4 Visualizzazione dei disegni
CAD1.1.4.1 Uso di viste predefinite (definire il nome e salvare una vista).
CAD1.1.4.2 Visualizzare un disegno con modalità diverse (se disponibile): spazio modello, spazio carta, layout di tavola).
CAD1.1.4.3 Uso delle funzioni di ridisegno.

CAD1.2 Operazioni fondamentali

CAD1.2.1 Creazione degli oggetti grafici
CAD1.2.1.1 Inserimento di entità grafiche: linea, cerchio, arco, tratteggio.
CAD1.2.1.2 Uso di utilità di posizionamento (snap) nel disegno.
CAD1.2.2 Inserimento dei testi
CAD1.2.2.1 Inserimento del testo.
CAD1.2.2.2 Inserimento delle quote.
CAD1.2.2.3 Uso dei simboli e delle tolleranze nelle quote.
CAD1.2.2.4 Inserimento dei simboli.
CAD1.2.3 La selezione degli oggetti
CAD1.2.3.1 Uso delle diverse modalità di selezione.
CAD1.2.4 La cancellazione degli oggetti
CAD1.2.4.1 Cancellare gli elementi in un disegno.
CAD1.2.5 Editazione degli oggetti
CAD1.2.5.1 Copiare oggetti in un disegno in disegni diversi.
CAD1.2.5.2 Spostare gli oggetti in un disegno e in disegni diversi.
CAD1.2.5.3 Ruotare gli oggetti.
CAD1.2.6 Modifica degli oggetti
CAD1.2.6.1 Tagliare gli oggetti con altre entità grafiche.
CAD1.2.6.2 Estendere gli oggetti verso altri presenti nel disegno.
CAD1.2.6.3 Copiare specularmente gli oggetti.
CAD1.2.6.4 Scalare gli oggetti.
CAD1.2.6.5 Inserire raccordi e smussi sugli oggetti.
CAD1.2.7 Modifica delle proprietà
CAD1.2.7.1 Cambiare le proprietà dei layer di un oggetto.
CAD1.2.7.2 Modificare il colore e il tipo di linea degli oggetti grafici.
CAD1.2.7.3 Modificare lo stile delle quote.
CAD1.2.7.4 Modificare lo stile e i font dei testi.
CAD1.2.7.5 Modificare i testi.
CAD1.2.7.6 Modificare le quote.
CAD1.2.8 Stampa dei disegni
CAD1.2.8.1 Stampare su plotter, o stampante, un disegno o una parte di esso.

CAD1.3 Funzioni avanzate

CAD1.3.1 Definizione delle variabili d’ambiente
CAD1.3.1.1 Creare e definire le caratteristiche dei layer.
CAD1.3.1.2 Creare e definire uno stile di quotatura.
CAD1.3.1.3 Creare e definire uno stile di testo.
CAD1.3.1.4 Definire i tipi di linea.
CAD1.3.1.5 Definire i colori.
CAD1.3.2 Creazione e spostamento degli oggetti.
CAD1.3.2.1 Disegnare una spline.
CAD1.3.2.2 Disegnare un’ellisse.
CAD1.3.2.3 Definire i blocchi/celle.
CAD1.3.2.4 Inserire i blocchi/celle in un disegno.
CAD1.3.2.5 Inserire informazioni alfanumeriche (dati, attributi) in un blocco/cella.
CAD1.3.2.6 Copiare gli oggetti secondo una matrice rettangolare o polare.
CAD1.3.2.7 Inserire gli elementi da una libreria di simboli.
CAD1.3.2.8 Inserire gli oggetti da altre applicazioni (OLE).
CAD1.3.2.9 Inserire i collegamenti ipertestuali.
CAD1.3.3.1 Estrarre gli attributi dai blocchi.
CAD1.3.3.2 Misurare le distanze e le aree.
CAD1.3.3.3 Creare una lista di attributi dai blocchi.
CAD1.3.4.1 Definire il layout di disegno.
CAD1.3.4.2 Aggiungere la squadratura.
CAD1.3.4.3 Aggiungere il cartiglio, le scritte e i titoli.
CAD1.3.4.4 Aggiungere una lista di componenti.